FROSINONE – 21 AGO –  Che sia un Agosto caldo in Provincia di Frosinone ce ne siamo accorti un pò tutti:e se mai ve ne fosse bisogno arriva la conferma anche dei dati.

Nei primi 21 giorni di questo mese non ve ne è stato mai uno con temperatura massima sotto i 30°. E’un record.

   Non era mai accaduto, almeno negli ultimi 12 anni: ovvero da quando ci sono le rilevazioni dell’Ufficio Meteo della Protezione Civile di Frosinone.

Anche nel 2017, anno terribile per caldo, siccità ed incendi, avevamo avuto almeno un giorno, nei primi venti di Agosto, con la massima sotto i 30.

Quest’anno davvero nulla e la situazione non sembra destinata a cambiare nei prossimi giorni. Ed anche mercoledì è stata un’altra giornata calda, soprattutto nella Valle del Liri con massime che hanno toccato i 35°.

Nei prossimi giorni temperature si attesteranno, comunque, su valori in media col periodo.

Di pioggia ne vedremo, però, poca. Una piccola perturbazione ci potrebbe essere nella notte tra giovedì e venerdì e occasionalmente, sempre nei prossimi giorni, nelle ore pomeridiane sulle zone montuose con possibili sconfinamenti su settori collinari o di pianura.

A proposito di precipitazioni: fino ad ora, a Frosinone ad esempio,  è venuto giù appena un millimetro di pioggia, secondo i dati elaborati dall’Uffico meteo della protezione civile del capoluogo.

Davvero poca cosa considerando che ad Agosto 2018 furono quasi 59 i millimetri di pioggia venuti giù