LATINA – Nemmeno il tempo di godersi la settima vittoria nel derby laziale con Sora che è già tempo di ripartire: il campionato di Superlega non concede soste e la Top Volley torna subito in campo: sabato pomeriggio c0è un altro impegno in trasferta, questa volta a Padova.

Sarà un’altra gara difficile per i pontini visto che Padova arriva all’appuntamento dopo aver strappato una vittoria pesantissima sul campo di Trento: un risultato che fa capire il livello dei veneti e le sue ambizioni in questa stagione. Latina proverà a ripetere la prestazione offerta con Sora, consci che dovrà far anche di più al cospetto di un roster, quello della formazione veneta., con nomi importanti.

Importante sarà l’approccio al match secondo il libero della Top Volley – Domenico Cavaccini – contro una formazione che punta decisa ai play off.

Padova è a quota 8 punti in classifica, due in più di Latina che dopo il successo nel derby con Sora ha guadagnato posizioni.

«In questo campionato – continua Cavaccini –  nulla è certo, le partite vanno giocate perché il campionato è troppo livellato e rischi di tornare a casa dopo un’ora e nemmeno te ne accorgi”.

L’obiettivo della Top Volley è quello di provare a fare l’impresa sulla scia del ritrovato entusiasmo dopo il successo nel derby.