TORINO – 15 FEB – Tutto abbastanza facile per la Juventus che liquida il Frosinone per 3-0. I ciociari hanno offerto, comunque, una prova dignitosa al cospetto dei campioni d’Italia.

La gara la sblocca subito Dybala con un sinistro da urlo dopo sei minuti. Il raddoppio lo firma al 17esimo Bonucci.

La pratica la chiude Ronaldo nella ripresa.

Nel Frosinone da segnalare la buona prova di Ciano, il più pericoloso dei suoi con alcuni calci da fermo.