FROSINONE – 08 FEB – Nuovi fondi per le strade della provincia di Frosinone, dopo quelli interministeriali relativi alla sicurezza, ora arrivano quelli del Ministero dei Trasporti. Soldi che rientrano nel programma straordinario di manutenzione delle strade presentato dalla Provincia di Frosinone ed ammontano in totale ad oltre 17 milioni di euro.

     La cifra coprirà interventi che la provincia realizzerà da quest’anno fino al 2023. Soldi che il territorio non vedeva da ben otto anni, visto che l’ultimo trasferimento del genere dal Ministero dei Trasporti è arrivato nel 2011. Soddisfatto il Presidente Pompeo: “Con queste risorse potremo finalmente intervenire su uno dei settori fondamentali della nostra competenza. Rendere efficienti le strade significa andare incontro alle esigenze di cittadini ed imprese”.

     Ed i fondi, come detto, non arrivavano da tempo, fatto questo che ha spinto le province a fare da sole: “Abbiamo investito da soli oltre 13 milioni di euro ed ora con queste ulteriori disponibilità contiamo – continua Pompeo – di recuperare tempo rispetto alla mancanza di una costante manutenzione negli anni dovuta ai continui tagli”. Poi il Presidente commenta anche gli oltre sei milioni ricevuti in legge di bilancio per strade e scuole: “Abbiamo ricevuto l’importo più alto nel Lazio, un premio rispetto ad un lavoro che ci ha visto sempre in prima linea”.