Per Latina è la prima storica volta: mai fino ad ora era arrivata ai play-off in serie A2. Ci è riuscita battendo la Leonis Roma con un punteggio roboante 72-109.

I pontini hanno così chiuso la regular season all’ottavo posto: nel primo turno dei play off i ragazzi di Gramenzi affronteranno Montegranaro, arrivata terza nel girone Est.

Contro la Leonis, nella gara giocata al Palazzetto dello Sport di Ferentino, l’avvio è equilibrato. Si gioca punto a punto. Latina riesce a da arrivare anche sul + 5 nei primi minuti con il punteggio di 6-11.

Il resto della prima frazione è ancora molto equilibrato anche se i romani, una volta, trovata la parità, provano ad allungare e trovano sette lunghezze di vantaggio.

Il primo quarto si chiude con la Leonis in vantaggio di 3 punti sul 27-24.

Dal secondo periodo Latina innesta una marcia superiore ed inizia ben presto a fuggire via. A poco più di cinque minuti dal termine del secondo periodo ci sono dieci lunghezze di vantaggio  a favore dei pontini. Dopo un tentativo di rimonta della Leonis La Benacquista va al riposo lungo in vantaggio sul 43-55.

Il match è segnato ed i play off si avvicinano anche perché nella terza frazione Latina aumenta il gap in maniera considerevole. Al 30esimo il punteggio è sul 62-79 con 17 punti di differenza.

L’ultima frazione è una pura formalità: il vantaggio ben presto supera i 30 punti: alla fine sono 37 i punti di distacco a favore di Latina.

Per quanto riguarda i singoli Carlson ha firmato 19 punti, 18  a testa per Lawrence e Baldassare. Ma ciò che conta di più è l’approdo nei play-off.