ROMA – 19 APR  – E’ l’ultimo atto della stagione regolare in serie A2 con tanti verdetti play-off ancora da stabilire nel girone Ovest: uno di questi riguarda Latina che sabato sera chiuderà a Ferentino con-tro La Leonis Roma.

Cassino, invece, gioca a Scafati in un match che per i virtussini non conta nulla.
In ottica play-off, invece, le combinazioni possibili sono innumerevoli. I ragazzi di Gramenzi devono vincere uno scontro che è decisivo contro una formazione che ormai non ha più nulla da chiedere: se Latina vince,a quota 30, è dentro al di là della posizione in classifica: se perde, rimanendo a quota 28 punti, bisogna vedere cosa faranno le altre. Un vero e proprio rompicapo.

Per essere sicuri servono i due punti. Ed allora i pontini devono tentare il blitz per non compromettere proprio sul più bello una stagione che l’ha vista spesso nei piani altri del gi-rone Ovest. All’andata Latina si impose 110-95.

Per quanto riguarda Cassino quella di sabato sarà una sfida ulteriore di preparazione ai play out. Un’occasione per cerca-re di chiudere bene una stagione davvero difficile ma che ancora potrebbe riservare qualche sorpresa positiva. Questo è l’auspicio dell’ambiente rossoblù per cercare di rimanere in A2.