Alatri – Cade mentre esegue dei lavori, 53enne trasferito a Roma

ALATRI – 05 DIC – È caduto da un’altezza di circa 4 metri: sono gravi le condizioni di un operaio di 53 anni di origini venete che lavora per una ditta di telecomunicazioni di Roma.

L’uomo nel pomeriggio, intorno alle 16, stava salendo su un terrazzino, all’esterno del palazzo che ospita il comando dei vigili urbani di Alatri, quando c’è stato l’incidente: doveva posizionare un rilevatore per la lettura elettronica dei contatori del gas, e per farlo ha sistemato una scala di alluminio per salire. Mentre lo faceva però la scala è scivolata e lui è caduto.

Subito c’è stato l’intervento dei Vigili del Fuoco e del personale del 118: l’uomo è stato imbracato da pompieri, portato prima in ospedale ad Alatri, poi trasferito con un elicottero al policlinico Umberto I di Roma, dove si trova ricoverato con un codice rosso.

Sul posto per ricostruire la dinamica sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Alatri, coordinati dal maggiore Argirò, e gli ispettori della Asl. La scala ed il terrazzino sono stati sequestrati.