ANAGNI – Ha aggredito la propria compagna con una spranga di ferro: un 27enne di Anagni è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali aggravate, minaccia e detenzione abusiva di munizionamento.

L’uomo che già in varie circostanze aveva minacciato la propria compagna, nella giornata di mercoledì – secondo le accuse –  l’ha aggredita con la spranga in ferro, provocandole lesioni personali guaribili in dieci giorni.

La perquisizione effettuata dai militari presso l’abitazione del 27enne ha consentito il rinvenimento dell’arnese utilizzato per l’aggressione, oltre a 25 cartucce cal. 12 illegalmente detenute: il tutto veniva sottoposto a sequestro.