ANAGNI – 28 GEN – “E’ stato un appuntamento che ha concluso in bellezza un ciclo formativo che mi sento di poter affermare sia stato un successo”. Cosi il segretario provinciale del Partito Democratico, Simone Costanzo, commenta l’ultima tappa di ClasseDem, la scuola di formazione provinciale del PD, tenutasi venerdì pomeriggio ad Anagni ed avente come tema la forma del partito.

“Abbiamo ragionato su temi importanti e lo abbiamo fatto al cospetto dei nostri militanti che hanno mostrato di apprezzare la discussione. La forma del partito, cioè la strutturazione che una forza politica si da per affrontare con maggiore efficacia il rapporto con i propri iscritti ed i propri elettori, è un argomento cardine per il Partito Democratico, una forza che ha appena messo alle spalle un momento topico come la campagna referendaria e che ha probabilmente davanti una altrettanto importante stagione elettorale. La discussione ha, inoltre, tenuto conto anche di alcune peculiarità locali e mi auguro sia stata foriera di spunti interessanti anche per l’organizzazione provinciale del nostro partito. Per questo voglio ringraziare il circolo di Anagni con in testa il segretario Francesco Sordo, il sindaco Bassetta, il Responsabile Prov.le Costruzione delle Buoni Prassi Amm.ve del Partito Toni Pironi  e gli ospiti intervenuti, il presidente dell’Asi Francesco De Angelis, il senatore Francesco Scalia ed il neo eletto segretario regionale dei Giovani Democratici, il nostro Luca Fantini cui vanni i miei più sinceri auguri di buon lavoro. Infine un caloroso ringraziamento voglio indirizzarlo a Lino Diana alla cui passione si deve il lavoro di ClasseDem e l’organizzazione di questo primo ciclo di incontri che tanto interesse hanno suscitato”.