ANZIO – 09 MAG – Giallo ad Anzio: uno studente di 26 anni, originario di Nettuno,  è stato trovato privo di vita nella camera di un albergo che aveva affittato alcuni giorni prima.

Il cadavere del giovane è stato rinvenuto dai vigili del Fuoco dopo l’allarme lanciato dai dipendenti della struttura ricettiva.

 Sul decesso indagano i carabinieri. Sulla salma dello studente è stato disposto l’esame autoptico. Al momento nessuna ipotesi viene esclusa.