AUSONIA – 06 MAG – Ad Ausonia i carabinieri della Compagnia di Pontecorvo hanno arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni un 36enne residente a Santi Cosma e Damiano, già con diversi precedenti a carico.

L’uomo, in preda ai fumi dell’alcool – dicono i carabinieri – è stato fermato nei pressi di un’area di servizio di Ausonia.

Alla vista dei militari il 36enne si è scagliato contro di loro,  insultandoli e colpendo uno dei carabinieri tanto da procurargli delle lesioni personali.

Grazie anche all’ausilio di una pattuglia del NORM l’uomo è stato immobilizzato e tratto in arresto.

Lo stesso, inoltre, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento dello stato ebbrezza.

Al termine delle formalità  gli sono stati concessi i domiciliari.