Basket – Tutto facile per la Bpc Cassino nel posticipo contro Cagliari. Finisce 77-58

CASSINO – 12 FEB – Tutto come da copione. La Bpc Virtus Cassino torna subito al successo dopo il ko con la capolista Barcellona ed archivia la pratica Cagliari con il punteggio  di 77-58.

Una vittoria che permette ai rossoblù virtussini di salire a quota 32 punti in classifica insieme a Salerno e Valmontone, sconfitta domenica in casa da Scauri. Un terzetto alle spalle di Palestrina a 34 e Barcellona a 38 punti.

La gara contro i sardi si mette in discesa già dal primo parziale.  Cassino parte forte e concede poco agli ospiti. Il primo quarto di gioco va agli archivi con la Bpc in vantaggio di 10 lunghezze sul 22-12.

Il secondo parziale è più equilibrato. Cassino controlla agevolmente e va al riposo lungo in vantaggio sul 37-29.

Al rientro dagli spogliatoi il terzo parziale vede ancora un volta Cassino controllare in scioltezza. Nel quarto parziale i padroni di casa producono un nuovo forcing: 30-18 recita l’ultimo quarto che fissa il punteggio finale sul 77-58.

Venendo ai singoli il top scorer della Bpc è Del Testa con 22 punti: 17 quelli messi a segno da Bagnoli, 12 da Petrucci.

Una vittoria che fa tornare il sorriso a tutto l ‘ambiente e fa tornare di buon umore al ds Manzari che alla vigilia aveva spronato i suoi alla massima concentrazione e a non sottovalutare i suoi.