CASSINO – 16 OTT – Quarta giornata di campionato di serie B. Secondo impegno casalingo per la Virtus Cassino che non ha tempo di leccarsi le ferite rimediate a Salerno dove è caduta per 85-64, perchè è già tempo di preparare un altro match. Mercoledì al palazzetto dello sport di via de feo arriva Palestrina. I romani sono reduci da una sconfitta rimediata alla prima di stagionale contro Basket Corato e due vittorie ai danni di Formia e domenica contro Avellino, annientando i campani per 87-50.

I cassinati invece hanno all’attivo due sconfitte con Pozzuoli e salerno ed una vittoria ai danni di Bisceglie,  nelle prime 3 di campionato.

Ed ora alla quarta stagionale c’è voglia di tornare a vincere.

Con due punti in classifica, i virtussini incontreranno Palestrina che di punti ne ha il doppio. Ma la stagione è appena iniziata, tutto è in corso d’opera. tutto può cambiare. E d’altronde dalla stessa Palestrina ci si aspettava un avvio più roboante e invece anche una squadra blasonata come la Citysightseeing ha dimostrato che il girone D è sicuramente impegnativo e non ha nulla di scontato.

Per questo ogni match farà storia a se. E se l’impresa non è riuscita domenica contro un Salerno ai limiti della perfezione, ora la Virtus Cassino cercherà il riscatto contando sul calore del pubblico amico. L’appuntamento è al palazzetto dello sport della città martire mercoledì alle 20:45.