BOVILLE – 31 DIC – Quasi duecentocinquanta grammi di cocaina e contanti sequestrati, un giovane è stato arrestato.

La notizia arriva da Boville e l’arresto porta la firma dei carabinieri della locale stazione che, coordinati dal comandante della compagnia di Alatri, il maggiore Gabriele Argirò, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 28enne nato in Albania. Un risultato maturato nell’ambito di un servizio predisposto in borghese, per non destare sospetti.

Nell’auto del ragazzo sono stati trovati 13 grammi di cocaina suddivisi in 23 dosi, mentre a casa altri 30 della stessa sostanza, anche in questo caso pronti per lo spaccio, e un panetto di cocaina pura da 200 grammi. Sequestrati anche 1750 € in contanti, considerati dagli inquirenti provento dell’attività di spaccio.