Calcio – Frosinone, l’inaugurazione dello store, Stirpe: “Ed ora via al crowdfunding”

FROSINONE – 14 NOV – Alle 17 il taglio del nastro che   suggella un progetto avviato tempo fa dalla società giallazzurra che mira a diffondere un nuovo modo di vivere la passione calcistica. Lo Store del Frosinone nasce con l’obiettivo di portare direttamente allo sviluppo del ‘brand’   ed alla nascita di una linea completa di merchandising che consentirà a tutti i tifosi, anche e soprattutto a quelli che vivono al di fuori di questo territorio, di poter acquistare prodotti a marchio di primissima scelta, come sottolineato dal direttore Marketing & Comunicazione-Affari Istituzionali, Salvatore Gualtieri che oggi punta all’internazionalizzazione del marchio.

La squadra al completo con mister Moreno Longo ed il presidente Maurizio Stirpe in testa ha  consacrato il momento annunciato già nel mese di agosto.

 Tanti i tifosi che hanno voluto partecipare ad un momento di festa. E d’altronde tra gli obiettivi prefissati da patron Stirpe  c’è proprio quello di allargare le maglie societarie anche ai supporters. Dopo l’inaugurazione dello store giallazzurro infatti il presidente Stirpe ha annunciato il prossimo passo: avviare il  crowdfunding, un azionarato popolare che consentirà a tutti di sostenere la squadra  attraverso piccoli contributi di chi  condivide  un progetto comune sostenendo così  un’idea innovativa. Sono infatti pochi gli esempi virtuosi in Italia come quello proposto dal Frosinone, ha evidenziato Gualtieri che sottolinea come lo store non  voglia essere  solo  un punto vendita di oggettistica e abbigliamento. L’idea è di  creare uno stile di vita quando le diverse linee di prodotti verranno indossate dai  tifosi, dai primi giorni di vita e fino ad oltre i 100 anni d’età.