ROMA – 03 SET – “Saranno poche le neopromosse che verranno a Roma a fare questa partita“. Moreno Longo è soddisfatto della gara dei suoi malgrado la sconfitta del suo Frosinone contro la Lazio per 1-0. “Dobbiamo migliorare su alcuni aspetti e lo faremo ma va sottolineato che ci siamo difesi in modo ordinato”. Poi Longo ha parlato della nota dolente, vale a dire la concretezza in avanti: “In fase offensiva va registrato qualcosa perché gli attaccanti vanno messi in condizione di fare gol. Va ricordato che abbiamo Dionisi, Campbell e Ciofani fuori per infortunio. Per adesso abbiamo Ciano, che per il primo anno gioca in Serie A, e Perica che deve affinare la sintonia con la squadra. Pinamonti e Ardaiz sono del 1999 quindi non possiamo dargli grandi responsabilità”.