MILANO – 19 MAG –  E’ finita , forse, nel modo più scontato: il Milan batte 2-0 il Frosinone e va in Europa, ancora da vedere in quale competizione, ma la gara non è stata una passeggiata per i rossoneri che vincono nella ripresa grazie alle reti di Piatek e Suso ma devono ringraziare Donnarumma che sullo 0-0 para un rigore a ciano.

E ‘ quello l’episodio che cambia un match che si era fatto difficile per i rossoneri. Il Frosinone ha disputato un buon primo tempo concedendo poco o nulla ai rossoneri.

Alla fine decidono i campioni: Donnarumma che para e Suso che chiude il match con una punizione spettacolare.