Calcio – Mercato Frosinone, è doppio colpo in mediana: preso Chibsah, a giorni Konè

FROSINONE – 12 GEN – Il Frosinone adesso accelera e vuole trasformare un mercato oculato e di attesa, come era stato finora, in una sessione sontuosa, da primo della classe. In queste ore il lavoro del direttore sportivo Giannitti è stato senza sosta e gli obiettivi che si sono rincorsi in queste ore sembrano essere sempre attuali, malgrado cambino gli scenari.

            Partiamo dall’inizio. Raman Chibsah è al 99,9% un giocatore giallazzurro. Il mediano arriva dal Benevento con la formula del prestito secco con obbligo di riscatto in caso di promozione. Per lui si tratta di un ritorno, visto che ha già giocato in Ciociaria nel 2015/2016, la stagione della serie A. Il giocatore è sbarcato in Ciociaria nel primo pomeriggio, dopo che le parti si erano incontrate alla presenza del presidente Maurizio Stirpe.

            Finisce qui in mediana? Macchè. Il Frosinone ha in mano anche l’altro centrocampista che si contendeva il posto con Chibsah: Konè del Cesena. Il DS Giannitti ha in mano il centrocampista ivoriano classe 90. C’è l’accordo con il giocatore che, in scadenza a giugno, arriverà in ogni caso alla corte di mister Longo. La sensazione però è che l’affare si faccia a gennaio, perché il Cesena ha necessità di monetizzare piuttosto che perdere il centrocampista a parametro zero. Quindi oggi, domani o il 31 gennaio a ridosso della chiusura, Konè sarà giallazzurro.

            E l’esterno? Giannitti era pronto a piazzare il colpo sulla fascia, ma solo se c’erano le condizioni giuste. Mustacchio, era il nome più caldo e quello su cui valeva la pena investire, ma il Perugia non abbassa le pretese e a questo punto il Frosinone aspetta. Gli altri nomi che ballano non sembrano interessare, al momento, alla squadra giallazzurra. Il mercato però è ancora lungo 19 giorni e tutto può accadere, purché si presenti alle giuste condizioni.