Calcio – Parma, penalizzazione azzerata. Calaiò torna a gennaio

PARMA – 09 AGO – Niente penalizzazione per il Parma:

Accolti parzialmente , infatti, i ricorsi del calciatore Emanuele Calaiò e del Parma: la Corte Federale d’Appello ha inflitto a Calaiò una squalifica sino al 31.12.2018 e un’ammenda di € 30.000,00; tolta la penalizzazione ai ducali , che dovranno pagare un’ammenda di € 20.000,00; respinto infine il ricorso del Palermo contro gli emiliani.

In riferimento al ricorso del Cesena e della Virtus Entella, la Corte Federale ha rimesso gli atti al Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare per la trattazione della controversia