LAZIO – 13 AGO – Nove i gironi di serie D per ospitare 166 squadre. Si parte il primo settembre alle 15 con la prima giornata per arrivare al 3 maggio all’ultima di campionato. Il girone d’andata terminerà il 22 dicembre, mentre quello di ritorno scatterà il 5 gennaio 2020. Oltre alla sosta per le ferie natalizie, la serie D si fermerà anche il 15 marzo per gli impegni della rappresentativa nazionale del tecnico ciociaro Giannichedda alla Viareggio Cup.

E poi si giocherà anche durante la settimana: cinque i turni infrasettimanali per i gironi B e C, gli unici due a 20 squadre. per tutti gli altri, composti da 18 squadre, si scenderà in campo il 9 aprile per il turno pre pasquale.

Fischio d’inizio fissato alle ore 15 , almeno per l’avvio di stagione. Dal 27 ottobre invece si anticiperà di mezz’ora, per poi tornare allle 3 nuovamente dal 29 marzo. Dal 10 maggio (ma già stiamo alla post season) il fischio d’inizio – complice il caldo – arriverà alle ore 16.

Detti gli impegni comuni a tutte le società appartenenti alla D, scendiamo nel dettaglio per scoprire quali sono gli incroci che ci riserva questo nuovo campionato.

Partiamo dal girone Girone G, quello che per il basso Lazio vede impegnati insieme la ripescata Anagni, Aprilia,   Cassino e Latina.

Le rondinelle debutteranno il primo settembre con i neo promossi del Team Nuova Florida. I ciociari biancorossi invece apriranno le danze in trasferta, sul campo romano del Tor Sapienza. A Cassino arrivano il primo settembre i campani del Portici che insieme alla Turris di Torre del Greco,  sono approdate quest’anno nel girone sardo laziale. Il Latina invece comincerà la stagione sulla costa romana, all’Anco Marzio contro l’Ostiamare lido. Il derby della provincia di Frosinone arriva subito subito: l’8 settembre ad Anagni i biancorssi se la vedranno col Cassino.  I derby tra i cugini del basso Lazio invece arriverà appena 7 giorni dopo: il 15 settembre al Salveti della città martire scenderanno in campo i nerazzurri del Latina che torneranno in provincia di Frosinone il 29 settembre per far visita all’Anagni calcio. Bisognerà aspettare l’ultima del girone d’andata, il 22 dicembre per il derby del pontino: a Latina arrivano i cugini dell’Aprilia.

L’Atletico Fiuggi, società nata dalle ceneri del Sporting Fregene Focene, è stata inserita nel girone F, insieme a squadre marchigiane, molisane e abruzzesi. Il team di  mister Giuseppe Incocciati debutterà allo stadio Mariani Pavone contro gli abruzzesi del Pineto.

Nel girone E seguiremo con attenzione le gesta di Albalonga, Flaminia, Monterosi e Pomezia. La squadra dei colli albani debutterà a casa dei fiorentini del Grassina. Il Flaminia aspetta invece  va in Toscana a casa del  Sangiovannese. I pisani del Tuttocuoio aspettano il primo settembre i laziali del Pomezia mentre i viterbesi del Monterosi debuttano tra le mura amiche contro il Follonica Gavorrano.