GENOA – 08 GEN Brutta tegola in casa Genoa e preoccupazione attorno all’estremo difensore, il pontino Mattia Perin.

Nel corso della partita valevole per la 19esima giornata di Serie A contro la Roma, il  portiere di Latina è uscito  anzitempo dal rettangolo di gioco per un problema al ginocchio.

L’estremo difensore, sostituito da Eugenio Lamanna al 10 minuto del primo tempo, si è seduto poi in panchina con le mani davanti al volto a coprire le lacrime.

Continua il periodo poco fortunato del portiere genoano nell’ultimo anno a questa parte: Perin ha difatti dovuto rinunciare agli ultimi Europei con la maglia della Nazionale per la rottura del legamento crociato. Si attendono novità per capire e valutare l’entità dell’infortunio. Immediati sui social sono arrivati i messaggi di tanti, amici e esponenti del mondo dello sport, che augurano al pontino di tornare presto sul rettangolo di gioco.