CASSINO – 04 MAG – Lei portata in caserma, lui al pronto soccorso del Santa Scolastica di Cassino dopo essere stato accoltellato dalla compagna.

Il fatto è accaduto in un’abitazione in via Arigni. La ragazza ha 28 anni, lui 26.

In mattinata c’è stata una furiosa lite tra la coppia, un diverbio preso degenerato. Al culmine la ragazza, stando alla ricostruzione dei carabinieri, ha afferrato un coltello ed ha colpito il 26enne nella parte bassa della schiena.

Le urla di dolore del giovane hanno richiamato l’attenzione di un vicino di casa della coppia che ha subito allertato i carabinieri.

Giunti sul posto i militari del capitano Ivan Mastromanno hanno fermato la giovane e l’hanno condotta in caserma per cercare di capire cosa sia davvero accaduto in quell’appartamento in vai Arigni.

Il 26enne, invece, è stato subito trasportato in ospedale ed ora si attende il referto dei medici del Santa Scolastica per formulare l’eventuale capo d’accusa nei confronti della ragazza.