CASSINO  – 07 AGO – Colpo fallito: In 4 forse in  5 hanno scassinato la porta d’ingresso sono entrati ed hanno portato via una cassetta di sicurezza, vuota. Nel mirino ancora una filiale della Banca Popolare del cassinate questa volta quella del quartiere San Bartolomeo nella città martire.

Due mesi fa fu sradicato un bancomat a Sant’Angelo in Theodice.

I malviventi di turno sono rimasti a mani vuote, in base alla ricostruzione dei carabinieri diretti dal capitano Ivan Mastromanno c’erano due cassette di sicurezza all’interno della banca ancorate a terra,  loro sono riusciti a portare via quella senza soldi.

I ladri hanno agito intorno alle 3 della notte. Pochi minuti per scassinare la porta d’ingresso con un piede di porco e sono entrati, hanno calcolato l’allarme e l’arrivo dei militari, avendo a disposizione poco tempo hanno portato o meglio trascinato fuori una sola cassetta di sicurezza. A chiamare i carabinieri anche i residenti del quartiere che hanno sentito strani rumori e poi l’allarme della filiale.

I carabinieri stanno visionando le telecamere di videosorveglianza, in base alle modalità potrebbe trattarsi di una banda specializzata, forse la stessa che ha agito a Sant’Angelo due mesi fa.