CASSINO – 14 DIC – Dalla Lapponia alla  Banca Popolare del Cassinate il passo è breve, brevissimo. Nella filiale di Cassino   Babbo Natale, accompagnato dai suoi fidatissimi elfi, ha salutato i suoi piccoli amici, ha ascoltato i loro desideri, si è lasciato  abbracciare, salutare e fotografare.

Una giornate   speciale, tutta dedicate ai bambini e alle loro famiglie quella vissuta nella sede di corso della repubblica della Bpc che in occasione del Natale  ha organizzato tre giornate rispettivamente a Cassino, giovedì a Sora e venerdì a Frosinone  in collaborazione col Magico Villaggio di Babbo Natale di Aquino.

Tre giorni speciali che vedono ancora una volta la Banca mettere in primo piano lo sviluppo e la valorizzazione del territorio.