CASSINO – 27 MAG – A Cassino sono stati attuati una serie di controlli per garantire che la movida del sabato sera si svolgesse nel rispetto della legge. Per questo le forze dell’ordine hanno voluto tenere alta la guardia, specie dopo quello che è successo nelle ultime settimane, quando ci sono state scazzottate tra ragazzi proprio nel centro cittadino. I militari della locale compagna, in collaborazione con i poliziotti del commissariato hanno ispezionato bar, disco-bar ed esercizi pubblici anche per verificare il rispetto della legge sul volume della musica. Sono state impiegate diverse pattuglie anche su strada, su quelle più trafficate e nei nevralgici di piazze altri luoghi di aggregazione.

Nell’ambito di questi controlli un 21enne sorano è stato fermato: viaggiava su un’auto senza assicurazione e senza patente perché mai conseguita. Sul cruscotto aveva anche una copia di un contrassegno della polizia che è stato sequestrato.

Nel corso del servizio complessivamente sono state identificate  70 persone e fermate 34 autovetture, elevate 6 contravvenzioni al codice della strada.