CASSINO – 25 AGO – Quattro persone di etnia rom, due coppie, un uomo ed una donna di 26 e 24 anni, nonchè un 23enne ed una 24ennesono stati denunciati dai carabinieri della Compagnia di Cassino con l’accusa di invasione invasione di terreni o edifici.

Secondo la ricostruzione dei militari ognuna delle coppie ha occupato arbitrariamente un alloggio ATER dello stesso stabile, ubicato in centro a Cassino, mentre le due abitazioni erano state legittimamente assegnate ad altri due nuclei familiari.