Cassino – Piove all’Itis, tecnici della Provincia al lavoro, la dirigente: “Vigileremo”

CASSINO – 11 SET – Alle 14 sono arrivati i tecnici mandati dalla Provincia di Frosinone alla sede de la Folcara dell’istituto tecnico industriale di Cassino che, su disposizione della dirigente Ina Gloria Guerrera, rischiava di non aprire i cancelli martedì mattina, primo giorno di scuola secondo il calendario didattico. I tecnici hanno ispezionato la struttura dopo che le numerose infiltrazioni avevano permesso all’acqua piovana di entrare in diverse stanze dell’istituto cittadino. Lunedì mattina infatti l’istituto tecnico Majorana di Cassino   si è svegliato invaso dalla pioggia.  Il maltempo delle scorse ore è andato a peggiorare  una situazione già compromessa e per cui la dirigente aveva già chiesto aiuto alla Provincia.  E di fatto nei giorni addietro tecnici della provincia avevano effettuato un sopralluogo per rendersi conto dello stato delle cose. Ma poco o nulla era stato fatto e così dinanzi al primo acquazzone, anticipo di un autunno che si prospetta particolarmente piovoso, è esploso il problema. Per questo la dirigente ha comunicato in mattinata la volontà di non aprire i cancelli della sede della Folcara.  Poi nel primo pomeriggio è arrivato l’impegno de la Provincia. Già è stata inviata una squadra per ispezionare le problematiche urgente ed iniziare i lavori martedì alle 7. Al suono della prima campanella dunque  gli interventi più urgenti dovranno essere ultimati dopo di chè si procederà nei prossimi giorni con le altre operazioni di consolidamento della sede Itis a la Folcara.

 Lunedì mattina alle 7, all’apertura dei lavori, sarà presente la preside per verificare personalmente che al suono della prima campanella  gli interventi più urgenti siano stati ultimati. “Solo dopo aver avuto la certezza che ogni elemento a garanzia della sicurezza degli studenti sia stato garantito,  evidenzia la dirigente, apriremo le porte dell’istituto.”