CASSINO – 11 GEN – E’ stato colto sul fatto il 28enne del Gambia, arrestato a Cassino dai carabinieri del nulceo operativo e radiomobile mentre vendeva ad un 35enne casertano poco più di un grammo e mezzo di marijuana. I militari coordinati dal comandante Ivan Mastromanno, si sono appostati su un viottolo buio che costeggia il Gari, ed hanno atteso la compravendita. Dieci euro in cambio della dose di erba ceduta dal 28enne, richiedente asilo, già noto alle forze dell’ordine per rissa e rapina, nonché già segnalato alla Prefettura di Frosinone come assuntore di sostanze stupefacenti.