CAMPOBASSO – 30 SET – Linea ferroviaria Campobasso-Roma bloccata fino a Cassino per l’investimento di una persona avvenuto questa mattina, intorno alle 6.15, nei pressi di Cantalupo (Isernia). Sul treno regionale Campobasso-Isernia al momento dell’impatto non c’erano passeggeri, solo il personale in servizio.

Sul posto, per gli accertamenti, la Polizia ferroviaria e scientifica oltre al medico legale.

Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto: potrebbe essersi trattato di un suicidio o di un incauto attraversamento dei binari.

Trenitalia informa che sono state programmate corse sostitutive con pullman da Campobasso a Roma, fino a Cassino (Frosinone), dove poi si prosegue con i treni.

Il servizio sulla tratta Campobasso-Isernia-Napoli è invece interamente assicurato con pullman.