CASSINO – 11 FEB – Un weekend sicuro. E’ quello che i carabinieri della compagnia di Cassino, guidati dal capitano Mastromanno, hanno voluto donare ai cittadini con una intensificazione dei controlli su tutto il territorio. Una operazione che ha coinvolto i luoghi di aggregazione, le strade di centro e periferia ed i locali, in collaborazione con le stazioni e gli specialisti del Nas.

A Piedimonte San Germano un 64enne è stato trovato alla guida con un tasso alcolemico pari a più di tre volte il consentito. L’uomo era rimasto coinvolto in un incidente stradale e l’esame clinico è stato condotto dai sanitari dell’ospedale di Cassino. Per lui ritiro della patente e sequestro del mezzo.

A Cervaro due persone sono state proposte per il foglio di via: si aggiravano nei pressi di abitazioni isolate. Ad Atina ad un 53enne a cui i carabinieri stavano per notificare un’ordinanza ai domiciliari per detenzione illegale di armi, sono state trovate altre 22 cartucce sottoposte a sequestro.

In totale sono state identificate 55 persone, controllati 32 veicoli, elevate cinque contravvenzioni e controllate otto persone sottoposte ai domiciliari o misure di prevenzione.