CASTELFORTE – 29 NOV – Un incendio in pieno centro a Castelforte nella serata di mercoledì ha gettato nel panico l’intera cittadina del sud pontino. Il rogo è divampato dall’interno di un appartamento in Piazza Operai, e quando i vetri delle finestre sono esplosi le fiamme sono state ben visibili anche dalla strada, attirando l’attenzione delle decine di persone presenti in strada.

            Subito è stato lanciato l’allarme al 115 e sul posto sono arrivati in pochi minuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Castelforte. Ci sono voluti diversi minuti prima che i pompieri domassero le fiamme e per agevolare le operazioni di spegnimento è stata chiusa al traffico Via Alfredo Fusco. Al momento dell’incendio nell’appartamento non c’era nessuno, in quanto gli affittuari erano usciti.

            Dopo un primo accertamento da parte dei Vigili del Fuoco si è potuto accertare che le cause dell’incendio sono accidentali, da addebitare forse ad un corto circuito nel salone. I danni agli arredi sono ingenti. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Formia.