CECCANO – 28 MAR – Intorno alle due della notte è scattato l’allarme: qualcuno si era introdotto all’interno del bar “Gran Caffè Pagano” di Ceccano, in via Fabrateria Vetus. Sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Frosinone e della stazione di Giuliano di Roma: i militari hanno appurato che con un furgone era stata sfondata la vetrina del bar, per poi portare via tre slot machines e una grande quantità di tabacchi. Poco dopo è arrivata la segnalazione di un furgone in fiamme. Pochi dubbi per gli inquirenti, che ritengono sia il mezzo usato per il furto.