Colfelice – Saf, assemblea dei sindaci convocata per il 13 agosto

COLFELICE – 03 AGO – Il Cda della Saf Spa ha convocato l’assemblea dei sindaci per lunedì 13 agosto alle ore 10 per l’approvazione del Bilancio di Esercizio 2017.
Nell’occasione il Presidente Lucio Migliorelli illustrerà gli importanti risultati ottenuti in Regione a seguito della richiesta firmata da 47 sindaci/soci della nostra Provincia sulla retroattività della tariffa.
Come noto, la Regione dopo una lunga e approfondita analisi con la delegazione della Saf è andata incontro alle richieste provenienti dai Sindaci.
Nel documento sottoscritto, viene evidenziato che la retroattività della tariffa avrà decorrenza dal 01/01/2017 cosi come richiesto ed auspicato dai Sindaci.
Relativamente agli anni 2015 e 2016 si è raggiunta una intesa che è la seguente: l’aumento previsto per questi due anni, i maggiori costi già votati dai sindaci e ricompresi nei bilanci Saf, saranno congelati in attesa che vengano ricalcolati di nuovo in un confronto tra Regione, Azienda e Soci.
Inoltre, una volta ricalcolati i maggiori costi del 2015 e 2016, di intesa tra Regione Lazio, Soci e Saf S.p.A., gli stessi saranno recuperati attraverso un meccanismo graduale annuale che non potrà superare il 10 % della tariffa vigente nell’anno.
Non solo, ma (cosa importante) è stato stabilito che il conguaglio tariffario relativo agli anni in questione potrà essere recuperato sia dai maggiori ricavi provenienti da gestioni di indifferenziato da extra Ato e non soci (anche con tariffa differenziata), sia da eventuali ulteriori finanziamenti che la regione potrà concedere.