CORENO AUSONIO – 22 LUG –  L’epigrafe di Torolongo è stata acquisita dal Comune di Coreno Ausonio, alla presenza dell’Archeologo della Sovrintendenza per i Beni Culturali.

Si tratta di un lastrone di marmo locale riportante una scritta in latino accompagnata da due incisioni, un vaso ed una coppa utilizzati nei riti sacrificali.

Si tratta di  un importante ritrovamento archeologico rinvenuto su di un’area privata, donato poi all’amministrazione comunale che il 22 agosto presenterà l’epigrafe alla cittadinanza. Intanto è stata già contattata più di qualche Università per   approfondire la correlazione tra il comprensorio archeologico di Minturno e Coreno.