ESPERIA – 21 SET – Esperia invece i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato un 39enne ed una 43enne, romani, già noti alle forze dell’ordine. Le indagini   dai militari hanno portato ai due, ritenuti gli autori di un raggiro via internet.  La coppia aveva  pubblicato su facebook un annuncio  di vendita di un autoradio. Un 42enne di Esperia li ha contatti per l’acquisto. Fissata la somma, l’uomo ha accreditato sulla postepay dei due 130 euro. Ma l’autoradio al 42enne non è mai arrivata. I due improvvisamente erano spariti dal social. Pochi giorni di indagini però per rintracciarli nel mondo reale e denunciarli per truffa.