Ferentino – Tentato omicidio: arrestato un 42enne, deve espiare una pena di quasi 5 anni

FERENTINO – 13 MAR –  Un 42enne è stato arrestato a Ferentino dai carabinieri perché ritenuto responsabile, insieme a un 48enne già arrestato, del tentato omicidio di un giovane avvenuto il 19 ottobre 2014 a Ferentino.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di
sorveglianza di Roma: dovrà espiare una pena di 4 anni e 9 mesi di  reclusione per tentato omicidio e violazione delle leggi sulle armi.

La vittima fu ferita a colpi di arma da fuoco probabilmente per motivi economici: un credito, da parte della vittima, per l’acquisto di  telefono cellulare. Il 48enne venne arrestato mentre il 42enne,  irreperibile, è stato rintracciato il giorno successivo e sottoposto a fermo di indiziato del delitto di tentato omicidio in concorso.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è finito ai domiciliari.