FIUGGI – 02 OTT – Armi e droga in casa; un 47enne di Fiuggi è finito in manette. Il blitz da parte dei carabinieri c’è stato nelle scorse ore.

I militari della locale stazione, coadiuvati dal personale del comando Compagnia di Alatri e dalle “unità cinofile antidroga ed antiesplosivo” provenienti da Roma con i cani Balboa e Pirat, hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo sospettando che lo stesso detenesse illegalmente  armi e droga.

Ed i sospetti erano fondati: nell’appartamento sono stati trovati un fucile calibro 22 ed una pistola calibro 7 e 65 con relativo munizionamento, pronti all’uso, ritenute di provenienza furtiva nonché  diversi grammi di “cocaina”, uno “spinello”, sostanza da taglio ed un bilancino di precisione.

Il 47enne, già  con precedenti per reati  contro la persona e per violazione alla disciplina delle armi, è stato arrestato con l’accusa di  detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.