FIUGGI – 24 APR – I carabinieri di Fiuggi lo conoscevano già per diversi reati e nella serata di martedì per lui, a seguito di un controllo, è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. A finire in manette un 21enne del posto, fermato durante un servizio antidroga dei militari della stazione di Fiuggi e della compagnia di Alatri, agli ordini del comandante De Lisa.

     Il ragazzo, già noto per rissa, atti persecutori e possesso di attrezzi atti allo scasso, è stato trovato in possesso di un panetto di hashish del peso di un etto, una dose della stessa sostanza ed una bustina in cellophane con cinque grammi di cocaina. Da lì i carabinieri hanno deciso di far scattare anche la perquisizione domiciliare.

     In casa del giovane i carabinieri non hanno trovato altra droga, ma solo un coltello a serramanico intriso di hashish ed un tritatabacco con tracce di marijuana. La droga e l’altro materiale sono stati sequestrati, mentre il 21enne, dopo essere stato portato in caserma è stato accompagnato nel carcere di Frosinone.