Fiuggi – Sequestra 20 persone durante corso di formazione, bloccato dopo il blitz

FIUGGI  – 29 NOV – Erano lì per svolgere un corso di formazione, ma ben presto si sono trovati in incubo. Erano le 8:30, in pieno centro a Fiuggi, quando un 28enne ha sequestrato venti persone in un centro di formazione. L’uomo ha aggredito il direttore ed una ragazza e poi ha danneggiato tutto ciò che trovava davanti ai suoi occhi. L’aggressore è stato fermato in pochi minuti grazie all’irruzione dei carabinieri e della polizia di Fiuggi e sottoposto a TSO all’Ospedale Spaziani di Frosinone.

            In base alla ricostruzione delle forze dell’ordine, erano all’incirca le 8:30 quando il giovane è entrato negli uffici del centro di formazione del Lavoro della regione Lazio, dove si stava svolgendo un corso di cucina. L’alatrense ha prima scaraventato per le scale il direttore e poi spinto a terra una ragazza del corso. Infine ha chiuso tutte le vie di accesso e di fatto sequestrato le 20 persone presenti. Il tutto condito dalla distruzione di ogni cosa che aveva davanti: tavoli, sedie, quadri, vasi. Un’azione senza un reale motivo dicono agenti e militari intervenuti.