FORMIA – 18 DIC – Con la testa incastrata nel cancello elettrico. Così i vigili del fuoco hanno trovato un uomo nei pressi di una villetta a Santo Janni. I pompieri, arrivati sul posto, hanno operato grazie all’utilizzo di uno speciale macchinario che ha permesso di divaricare il metallo e liberare il malcapitato e salvarlo. L’uomo, lievemente ferito, è stato affidato alle cure dei sanitari del 118. Secondo i vigili del fuoco l’uomo è finito in quella posizione a causa di una manovra azzardata proprio nei pressi del cancello.