FORMIA – 05 SET – Non ce l’ha fatta Luigi Percuoco, l’anziano caduto dal letto lunedì scorso a Formia. L’uomo è deceduto questa mattina al Dono Svizzero di Formia. Aveva 65 anni, non era sposato e non aveva figli.

Erano stati i vicini di casa martedì a mettere in moto la macchina dei soccorsi, preoccupati per la lunga assenza dell’uomo, il 65enne era ipovedente che da giorni non faceva avere sue notizie. E così giunti in via Divisione Julia dove l’uomo risiedeva i vigili del fuoco hanno forzato la porta e sono entrati. L’uomo era riverso a terra, dolorante, impossibilitato a muoversi. Trasferito in ospedale era stato medicato e stabilizzato. Le sue condizioni di salute di salute ieri si sono aggravate e questa mattina il suo cuore ha cessato di battere.