FROSINONE – 26 GEN – Il consiglio comunale di Frosinone ha approvato all’unanimità la rottamazione delle cartelle esattoriali proposta dall’assessore Riccardo Mastrangeli. Si tratta di quella misura che permetterà di pagare quelle cartelle non pagate di Tarsu, Tares, Tari, Ici, Imu, Imposta di pubblicità, canone occupazione suolo pubblico, notificate tra il 2011 ed il 2016. Grazie alla rottamazione ci sarà la possibilità di pagare l’importo dovuto senza gli interessi di mora. La richiesta potrà essere presentata fino al 30 marzo, per tutte le informazioni è a disposizione l’ufficio tributi del comune.