FROSINONE – 12 LUG – Era abituato a bere prosecco gratis, ma fino a quel momento era sempre stato graziato. L’ultimo bicchiere però, ieri sera, gli è stato fatale ed il titolare del bar di cui era un habituè dello scrocco ha deciso di chiamare la polizia. Gli agenti delle volanti, arrivati sul posto lo hanno intercettato e denunciato per insolvenza fraudolenta, si tratta di un 52enne originario del Sud Africa residente in provincia di Roma. All’uomo, oltre che la denuncia, è stato avviato l’iter per il foglio di via obbligatorio dal comune di Frosinone.