Frosinone – Blitz al Casermone, dieci pattuglie della polizia in azione

FROSINONE – 13 NOV – E’ considerata una zona a rischio, teatro già di precedenti operazioni delle forze dell’ordine che hanno sgominato un vasto giro di spaccio. La polizia è tornata nelle scorse ore al Casermone di Frosinone, con un dispiegamento di uomini e mezzi imponente: 10 pattuglie tra Squadra Mobile, Squadra Volante e Reparto prevenzione Crimine Lazio. Lunedì sera hanno circondato lo stabile, per evitare che qualcuno potesse allontanarsi o disfarsi di eventuale sostanze stupefacente ed hanno eseguito una serie di ispezioni.

In particolare sono state effettuate 15 perquisizioni finalizzate al rinvenimento di armi e droga; controllati 20 soggetti sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, per verificare il rispetto della prescrizione.

I poliziotti hanno poi identificato una serie di persone, chiedendo perché si trovassero in quel posto; in un caso, nei pressi dei palazzi, hanno sorpreso un cliente che aveva appena fatto rifornimento di droga: è stato segnalato al Prefetto in quanto in possesso di stupefacente ad uso personale.

I servizi, disposti dal Questore, dr.ssa Rosaria Amato, sono un chiaro segnale contro la recrudescenza dei reati, nell’ottica della sicurezza cittadina e del rispetto delle regole: il messaggio era chiaro, far capire che le forze dell’ordine ci sono, controllano e rendono la vita difficile agli spacciatori.