FROSINONE – 08 LUG – Da più parti si parla di un cambio repentino del tempo in questa settimana, crollo delle temperature, piogge torrenziali. E come accade molto spesso in questi casi si tende a condividere informazioni del genere senza approfondire le notizie per quel che riguarda gli specifici territori. E bene, in Ciociaria qualcosa cambierà, ma sarà davvero poca roba.

            Il calo termico ci sarà, associato anche a qualche breve acquazzone previsto soprattutto per mercoledì, ma le temperature potranno scendere al massimo di cinque gradi. Non dieci come comunicato da più parti. Discese termiche di queste proporzioni potrebbero esserci ma solo al nord. Tornando ai fatti di casa nostra, entrerà nella Ciociaria aria più fresca che farà scendere le temperature alle medie estive, di certo non si andrà oltre in negativo.

            Per quel che riguarda le precipitazioni, come ci ricordano gli esperti, queste saranno più che altro rovesci a carattere temporalesco. Niente bombe d’acqua, ma temporali consistenti e di breve durata, una decina di minuti al massimo. Quando? Potrebbe accadere già nel pomeriggio di martedì nelle zone più alte, mentre mercoledì diffusamente su tutta la provincia dalla tarda mattinata in poi. Dopo l’estate tornerà ad essere quella solit, calda sì, ma senza gli eccessi di questi giorni.