FROSINONE – 14 AGO – Intensa attività di controlli della Polizia di Stato a Frosinone: la Squadra Volante ha denunciato due nigeriani, mentre l’Ufficio Immigrazione ha espulso 3 extracomunitari.

I servizi sono stati volti a prevenire e a contrastare ogni forma di illegalità e garantire sicurezza i cittadini.

Scendendo nello specifico gli agenti delle Volanti, diretti dal dottor Flavio Genovesi, hanno denunciato un 32enne nigeriano per furto e danneggiamento ai danni di un’attività commerciale.

Un suo connazionale di 34 anni è finito nei guai per resistenza a Pubblico Ufficiale e violenza privata. E’ stato proposto l’avviso orale per due 30enni italiani.

L’Ufficio Immigrazione, diretto dal dottor Giuseppe Di Franco, nell’ambito della costante attività di monitoraggio contro il fenomeno degli “irregolari” sul Territorio Nazionale, ha attivato la procedura di espulsione nei confronti di 3 extracomunitari pregiudicati rispettivamente di nazionalità   albanese,  indiana e  nigeriana.