Frosinone – Estorsione a un commerciante: in manette 4 rom

FROSINONE – 16 APR – E’ stato il procuratore De Falco a disporre l’arresto a carico di 4 cittadini di etnia rom ritenuti responsabili di minacce ed estorsione a carico di un commerciante, titolare di una sala slot, nella parte bassa di Frosinone.

L’uomo dopo le minacce e le botte, le richieste incessanti di denaro che si sono protratte per mesi ha chiesto ‘aiuto’ ad un membro del clan Spada di Ostia.

Secondo le indagini coordinate dal dottor Carlo Bianchi,  i quattro non si sono fermati neanche davanti all’intervento degli Spada, continuando a vessare l’uomo che, esausto, si è rivolto alla polizia che ha avviate le indagini che si sono avvalse di intercettazioni telefoniche e video.

Questa mattina l’arresto a carico dei quattro…

 

continua nel tg universo…..

 

continua nel tg universo…..