FROSINONE – 29 DIC – I lavoratori non si sono fermati neanche durante le feste e in giornata c’è stata una nuova tappa della loro protesta. Ancora una volta davanti ad Unindustria, in concomitanza dell’incontro iniziato alle 14 negli uffici della sede degli industriali: un passo necessario lo avevano definito i sindacalisti, se si vogliono raggiungere obiettivi seguendo l’iter previsto dalla legge.

Non ci sono state le tensioni dell’ultima volta e questa volta non c’erano neanche cori da stadio e  striscioni, questa volta davanti alla sede di Unindustria Frosinone il tono dei lavoratori della Ideal Standard era molto più dimesso anche perché le aspettative in relazione all’incontro tra sindacati ed emissari del gruppo non è che fossero poi molte. E la realtà dei fatti, purtroppo, lo ha confermato. C’è stato l’ennesimo nulla di fatto.