FROSINONE – 09 GEN – La due giorni di fuoco per la Ideal Standard si avvicina ed il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, in accordo con i sindacati, ha inoltrato una lettera a tutti i sindaci del territorio per coinvolgerli nella vertenza del sito di Roccasecca. Nei giorni scorsi gli stessi sindacati avevano fatto appello al numero uno di Palazzo Iacobucci per una mobilitazione di carattere generale.

            Pompeo e le organizzazioni sindacali chiedono ed auspicano la partecipazione in massa dei primi cittadini ciociari all’ultimo incontro tecnico che si terrà presso la sede di Unindustria a Frosinone, giovedì 11 gennaio e, soprattutto, a quello programmato il giorno successivo, venerdì 12 gennaio, a Roma, presso la sede del Mise.

            Sarà quello il momento decisivo per capire che ne sarà dello stabilimento di Roccasecca e, soprattutto, dei suoi lavoratori che da settimane aspettano e tengono accesa una piccola fiammella di speranza.

            “E’ importante che le Istituzioni siano presenti ai due incontri – ha detto il Presidente Pompeo – sia per sostenere gli operai nella difesa del posto di lavoro e dare più forza alle loro richieste, sia, soprattutto, per far sentire forte la voce di dissenso dell’intero territorio rispetto all’ennesimo tentativo di indebolimento del nostro tessuto produttivo”.