FROSINONE – 05 AGO – Gli uomini della squadra volante continuano ad intensificare i controlli alle persone sottoposte agli arresti domiciliari. Perlustrando le zone più a rischio del capoluogo, gli agenti del dottor Genovesi hanno individuato un uomo, evaso dai domiciliari perché la madre 70enne ormai esausta, non sopportava più la sua presenza in casa e lo aveva letteralmente  cacciato. Il 54 enne intercettato dalla volante è stato arrestato e in attesa del rito direttissimo trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura.